Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti: proseguendo con la navigazione si presta il consenso all'utilizzo dei cookie.

Per ulteriori informazioni consulta l'informativa. Per saperne di piu'

Approvo

Il Decreto Legislativo 102 del 04-07-2014 ha recepito la direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica, apporta importanti novità già a partire da quest’anno nell’ottica della riduzione dei consumi di energia primaria del 20% entro il 2020.

L’obiettivo del decreto è la riduzione della dipendenza dell'Unione dalle importazioni di energia, sfruttando lo strumento dell'efficientamento energetico e mettendo in atto azioni volte a dare stimolo all'economia nell'attuale fase di crisi e a contrastare i cambiamenti climatici in atto.

Vogliamo sottolineare che tutti, dalla Pubblica Amministrazione alle aziende, compresi i consumatori finali saranno coinvolti nel raggiungimento di questo obiettivo. Infatti è previsto un programma di interventi di riqualificazione energetica negli edifici della Pubblica Amministrazione, nelle forniture di prodotti e dei servizi, sono previsti cambiamenti per i consumatori finali come la fatturazione più precisa e fondata sul consumo reale e anche obblighi per le aziende.