fbpx
  • Header Etichettatura Ambientale Desktop
  • Header Etichettatura Ambientale Tablet
  • Header Etichettatura Ambientale Mobile

ETICHETTATURA AMBIENTALE DEGLI IMBALLAGGI
Come mettersi in regola?

Il D.L.gs. 116/2020, in recepimento alle direttive europee del “Pacchetto Economia Circolare” 2018/851/UE e 2018/852/UE, ha introdotto nel Testo Unico Ambientale nuove regole di etichettatura ambientale per gli imballaggi al fine di garantirne una maggiore circolarità e ridurne la produzione di rifiuti.

La novità consiste nell’obbligo di apporre sugli imballaggi informazioni circa la composizione dell’imballo e la corretta gestione a fine vita. A corredo delle informazioni obbligatorie, possono esserne aggiunte, a discrezione dei produttori, altre facoltative per meglio raggiungere gli obiettivi di economia circolare.

Etichettatura ambientale degli imballaggi
Informazioni obbligatorie e facoltative

L’art. 3, c. 3, lett. c) del D.Lgs. 116/2020 ha modificato l’art. 219, c. 5 del D.Lgs. 152/2006 per quanto riguarda i “Criteri informatori dell’attività di gestione dei rifiuti da imballaggio”, ridefinendo le informazioni obbligatorie da apporre sugli imballaggi.

LEGGI SUL BLOG

Da quando l'etichettatura ambientale degli imballaggi è obbligatoria?

MATERIALI DI IMBALLAGGIO

L’obbligo di “indicare, ai fini della identificazione e classificazione dell’imballaggio, la natura dei materiali di imballaggio utilizzati, sulla base della decisione 97/29/CE della Commissione” è in vigore dal:


1° gennaio 2021

ISTRUZIONI DI CONFERIMENTO

L’obbligo di indicare: “le modalità stabilite dalle norme tecniche UNI applicabili, […] per facilitare la raccolta, il riutilizzo, il recupero ed il riciclaggio degli imballaggi, nonché per dare una corretta informazione ai consumatori sulle destinazioni finali degli imballaggi” è in vigore dal:

1° gennaio 2022

Sicuro delle etichette ambientali dei tuoi imballaggi?

Che cosa ti offriamo?

I nostri esperti sono a tua disposizione per aiutarti a etichettare gli imballaggi a norma di legge, prevenendo così rischi e sanzioni. Ti offriamo:

  • Una formazione personalizzata in presenza oppure a distanza tramite videochiamata
  • L’esame dei tuoi imballaggi, previo invio di campioni a Ecol Studio
  • La fornitura di una scheda tecnica per ogni imballaggio, corredata da informazioni dettagliate su composizione ed etichettatura ambientale necessaria.

Contatta i nostri esperti per un confronto senza impegno scrivendo nel box qui sotto!

Dubbi sulle etichette ambientali dei tuoi imballaggi?
Contatta i nostri esperti!

Richiedi informazioni

Ambiti di interesse: