fbpx
  • Header

Laboratorio Materiali e oggetti a Contatto con gli Alimenti (MOCA)

Il settore MOCA (materiali e oggetti a contatto con alimenti), effettua una serie articolata di prove che indagano l’interazione packaging-alimento nella sua più ampia accezione, compresa la fase produttiva e quindi le macchine alimentari ma anche elementi, o strumenti o oggetti d’uso che possono avere contatti di questo tipo.

MATRICI O INDAGINI:

Le principali matrici analizzate:

  • Materie plastiche (monomateriale, multistrato, multistrato multimateriale)
  • Rivestimenti (coating)
  • Siliconi
  • Gomme
  • Vetro
  • Acciaio Inox
  • Banda stagnata
  • Ceramica
  • Alluminio

Inoltre il laboratorio analizza anche altri materiali non regolamentati in modo specifico quali per esempio: legno, marmo, leghe ferrose, rame e sue leghe, altri metalli e leghe

LE PRINCIPALI INDAGINI:

  • Analisi di conformità per il contatto alimentare attraverso analisi di migrazione globale e/o specifica sui diversi materiali in conformità alle normative vigenti
  • test organolettici
  • test di idoneità tecnologica
  • Valutazione del Risk assessmnet
  • Valutazione dell’effetto SET-OFF

LA NORMATIVA DI RIFERIMENTO:

Le principali normative di riferimento per il settore dei materiali a contatto con gli alimenti sono le seguenti:

  • REGOLAMENTO (CE) N. 1935/2004 riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari e che abroga le direttive 80/590/CEE e 89/109/CEE
  • REGOLAMENTO (UE) N. 10/2011 DELLA COMMISSIONE del 14 gennaio 2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari
  • D.M. 21 marzo 1973 Disciplina igienica degli imballaggi, recipienti, utensili, destinati a venire in contatto con le sostanze alimentari o con sostanze d'uso personale
  • REGOLAMENTO (CE) N. 2023/2006 DELLA COMMISSIONE del 22 dicembre 2006 sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari
  • Più altre normative specifiche per singoli materiali.

STRUMENTI:

  • gas-cromatografia (in particolare con spettrometri di massa di diverso tipo)
  • gas- cromatografia con rivelatore a ionizzazione di fiamma (FID)
  • cromatografia liquida (HPLC/MS Q-TOF)
  • estrattori soxhlet
  • Spettrofotometro UV-VIS

ALCUNI DEI NOSTRI SERVIZI DISTINTIVI

Contatta il nostro Laboratorio MOCA

Campionatori e tenici di laboratorio qualificati sono a tua disposizione!
Scrivici attraverso questo form:
insieme, troveremo le migliori soluzioni per le tue esigenze.

Richiedi informazioni

Ambiti di interesse: