Header

INTESA TRA STATO E REGIONI SULL'ADOZIONE DEL PROTOCOLLO SI SORVEGLIANZA SANITARIA DEI LAVORATORI EX ESPOSTI ALL'AMIANTO

SEGNALAZIONE AGGIORNAMENTO NORMATIVO DEL 05/03/2018

Nella Seduta della conferenza tra Stato e regioni del 22/02/2018 è stata sancita l'intesa n. 39 sull’adozione del protocollo di sorveglianza sanitaria dei lavoratori ex esposti all’amianto.


INTESA TRA STATO E REGIONI SULL'ADOZIONE DEL PROTOCOLLO SI SORVEGLIANZA SANITARIA DEI LAVORATORI EX ESPOSTI ALL'AMIANTO

Il documento definisce le azioni e le procedure per attivare il protocollo sanitario dei lavoratori ex esposti all'amianto, in maniera non onerosa per gli interessati.
Il protocollo prevede due fasi: la prima di controllo generale e la seconda di controllo mirato in relazione ai riscontri emersi nella prima fase.

L'intesa prevede che Regioni e Province autonome, entro il 31 maggio di ogni anno, debbano trasmettere al Ministero i dati raccolti nell'anno precedente relativi ai controlli; successivamente, entro il 31/07 successivo, il monitoraggio viene pubblicato su sito web del ministero della salute e reso pubblico. Tali dati sono consultabili ed utilizzabili per le indagini istruttorie dei singoli casi.



 Entrata in vigore: Non Specificata