Header

Modifica regolamento per uso di Bisfenolo A in vernici e rivestimenti destinati al contatto con alimenti

SEGNALAZIONE AGGIORNAMENTO NORMATIVO DEL 14/02/2018

Sulla Gazzetta Ufficiale di oggi 14/02/2018 è stato pubblicato il Regolamento 213 relativo all'utilizzo del bisfenolo A in vernici e rivestimenti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari e che modifica il regolamento (UE) n. 10/2011 per quanto riguarda l'utilizzo di tale sostanza nei materiali di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari. Il testo si applica a decorrere dal 6 settembre prossimo.


MODIFICA REGOLAMENTO (UE) 2018/213 RELATIVO ALL'UTILIZZO DEL BISFENOLO A IN VERNICI E RIVESTIMENTI DESTINATI A VENIRE A CONTATTO CON I PRODOTTI ALIMENTARI E CHE MODIFICA IL REGOLAMENTO (UE) N. 10/2011 PER QUANTO RIGUARDA L'UTILIZZO DI TALE SOSTANZA NEI MATERIALI DI MATERIA PLASTICA DESTINATI A VENIRE A CONTATTO CON PRODOTTI ALIMENTARI.



Il testo è relativo al Bisfenolo A e definisce, all’articolo 2, iL limite di migrazione specifica. In particolare riporta: “La migrazione nei o sui prodotti alimentari di 2,2-bis(4-idrossifenil) propano (BPA) (n. CAS 0000080-05-7) da vernici o rivestimenti applicati a materiali e oggetti non supera un limite di migrazione specifica di 0,05 mg di BPA per kg di prodotto alimentare (mg/kg)” che però non è consentita per materiali ed oggetti destinati specificatamente a venire in contatto con prodotti per lattanti ed alimenti per l’infanzia.

L’articolo 4 prevede che gli operatori economici debbano provvedere affinché i materiali e gli oggetti verniciati o rivestiti siano corredati da Dichiarazione scritta di conformità che riporti le informazioni definite nell’allegato al regolamento in oggetto.

I materiali e gli oggetti legalmente immessi sul mercato prima del 06/09/2018 possono rimanere sul mercato fino ad esaurimento scorte.

 
 Entrata in vigore: 06/03/2018