Header

ACQUE MARINE: NUOVA DECISIONE 2017

SEGNALAZIONE AGGIORNAMENTO NORMATIVO DEL 05/06/2017

Sulla Gazzetta Europea del 18-05-2017 è stata pubblicata la Decisione 848 che definisce i criteri e le norme metodologiche relativi al buono stato ecologico delle acque marine nonché le specifiche e i metodi standardizzati di monitoraggio e valutazione, e che abroga la decisione 2010/477/CE. Criteri, norme metodologiche, specifiche e metodi standardizzati di monitoraggio e valutazione definiti con questo testo devono essere utilizzati dagli stati membri quando definiscono i requisiti per il buono stato delle acque e quando elaborano i programmi di monitoraggio e valutazione ed i calendari.





DECISIONE 848/2017 CHE DEFINISCE I CRITERI E LE NORME METODOLOGICHE RELATIVI AL BUONO STATO ECOLOGICO DELLE ACQUE MARINE NONCHÉ LE SPECIFICHE E I METODI STANDARDIZZATI DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE, E CHE ABROGA LA DECISIONE 2010/477/CE

L'articolo 4 fissa i valori di soglia e il successivo articolo 5 il calendario. L'allegato alla decisione in oggetto è diviso in due parti: nella prima sono stabiliti i criteri e le metodologie per la determinazione del buono stato ecologico delle acque prendendo in considerazioni i descrittori collegari alla parte antropica tra i descrittori vengono considerati anche i rifiuti e l'energia; la seconda parte prende in considerazione i descrittori collegati agli elementi dell'ecosistema.

Essendo una decisione è obbligatoria per tuti i destinatari, che in questo caso sono gli stati membri stessi. L'italia dovrà adeguare la normativa in tema di monitoraggio delle acque marine.


 Entrata in vigore: non specificata