Header

INTERVENTI DI BONIFICA DEI BENI E DELLE AREE CONTENENTI AMIANTO: CREDITO DI IMPOSTA

SEGNALAZIONE AGGIORNAMENTO NORMATIVO DEL 16/11/2016



Sulla Gazzetta del 17 ottobre 2016 è stato pubblicato il Decreto in oggetto riguardante le Modalità attuative del credito d'imposta per interventi di bonifica dei beni e delle aree contenenti amianto.



Con il decreto si introduce un credito di imposta, pari al 50% delle spese sostenute negli interventi di bonifica amianto effettuati nel 2016. Il credito è riconosciuto purché la spesa complessiva sostenuta in relazione a ciascun progetto di bonifica, unitariamente considerato, sia almeno pari a 20.000 euro, l’ammontare totale dei costi eleggibili è, in ogni caso, limitato all'importo di 400.000 euro per ciascuna impresa.

La domanda è da presentare a partire dal 16 novembre prossimo e fino al 31 marzo 2017 esclusivamente attraverso la piattaforma informatica predisposta che sarà accessibile sul sito del Ministero dell’Ambiente . L’agevolazione sarà riconosciuta secondo l’ordine di presentazione delle domande e fino ad esaurimento delle risorse.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Entrata in vigore: 16/11/2016