Header

MUD 2019 – Usciti i nuovi modelli per la dichiarazione. Scadenza prorogata al 22 giugno 2019

AGGIORNAMENTO DEL 25/02/2019

Sulla Gazzetta ufficiale di Venerdì u.s. è stato pubblicato il  Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di approvazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale per l’anno 2019. La pubblicazione porta con sé la nuova scadenza per la presentazione: il 22 giugno.

I nuovi modelli sono stati rielaborati Considerata la necessità di adottare, per l’anno 2019, un nuovo modello di dichiarazione ambientale (MUD), in sostituzione di quello vigente, come richiesto dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, così da poter acquisire i dati relativi ai rifiuti da tutte le categorie di operatori, in attuazione della più recente normativa europea;

Il documento contiene il modello e le istruzioni per la presentazione delle comunicazioni dei  Rifiuti, dei Veicoli Fuori Uso, degli Imballaggi (consorzi e gestori rifiuti di imballaggio), dei rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, dei rifiuti Urbani, assimilati e raccolti in convenzione e dei Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Contattaci per richiedere maggiori informazioniclicca qui 

Scopri di più nell’area Aggiornamento Normativo