fbpx
Header

COVID19 - Siglato il protocollo per la sicurezza dei lavoratori non sanitari

AGGIORNAMENTO DEL 14/3/2020

Dopo una lunga seduta in video conferenza è stato siglato il Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro

Il documento contiene linee guida per agevolare le imprese nell’adozione di protocolli di sicurezza anti contagio. È obiettivo prioritario coniugare la prosecuzione delle attività produttive con la garanzia di condizioni di salubrità e sicurezza degli ambienti di lavoro e delle modalità lavorative. La prosecuzione delle attività produttive può infatti avvenire solo in presenza di condizioni che assicurino alle persone che lavorano adeguati livelli di protezione.

Il COVID-19 rappresenta un rischio biologico generico, per il quale occorre adottare misure uguali per tutta la popolazione. Il presente protocollo contiene, quindi, misure che seguono la logica della precauzione e seguono e attuano le prescrizioni del legislatore e le indicazioni dell’Autorità sanitaria.

 Maggiori dettagli sul sito del Governo.

Testo disponibile nell'area Aggiornamento normativo di My Ecol e su sito del Ministero della Salute.