fbpx
Header

EMAS gestione rifiuti: pubblicata la Decisione UE 519/2020 - applicabile dal 12 agosto

AGGIORNAMENTO DEL 15/4/2020

Pubblicata la Decisione (UE) 519/2020 riguardante le migliori pratiche di gestione ambientale per il settore della gestione dei rifiuti – EMAS, che si applica a partire dal 12 agosto prossimo.
Il documento, basato sulla relazione scientifica elaborata dal centro di ricerca della Commissione UE, ha l’obiettivo di fornire orientamenti specifici per settore della gestione dei rifiuti evidenziando alcune soluzioni per il miglioramento delle migliori pratiche.
Il documento riguarda tre flussi di rifiuti, escludendo i rifiuti industriali e i rifiuti commerciali che non rientrano tra i RSU, include: rifiuti solidi urbani (RSU); rifiuti domestici e rifiuti provenienti da altre fonti, quali il commercio al dettaglio, l’amministrazione, l’istruzione, i servizi sanitari, i servizi di alloggio e ristorazione e altri servizi e attività, che per natura e composizione sono simili ai rifiuti domestici; e i rifiuti sanitari.
La Decisione 519/2020 è articolata nelle seguenti sezioni:

  • Contesto giuridico e modalità di uso del documento;
  • Ambito di applicazione,
  • Migliori pratiche di gestione ambientale; informazioni relative alla applicabilità; esempi di eccellenza;
  • Tabella indicatori di prestazione ambientale più pertinenti.

Entrata in vigore: 12 agosto 2020.