fbpx
Header

Covid-19. Circolare 17644/2020 - Misure contenitive del contagio attraverso procedure di sanificazione di strutture non sanitarie e abbigliamento

AGGIORNAMENTO DEL 25/5/2020

Il ministero della salute ha emanato questa circolare CIRCOLARE n° 17644 - Indicazioni per l'attuazione di misure contenitive del contagio da SARS-CoV-2 attraverso procedure di sanificazione di strutture non sanitarie (superfici, ambienti interni) e abbigliamento.

Nella circolare si parte dalla Valutazione del contesto. Nel dettaglio di ciascuna attività produttiva, è importante la valutazione del contesto per attuare idonee, mirate ed efficaci misure di sanificazione. Valutare innanzitutto il tipo di postazione di lavoro, per determinare quali tipi di superfici e materiali sono presenti nell’ambiente, che uso ne viene fatto, con che frequenza gli spazi vengono frequentati e le superfici che vengono toccate.
Oltre ai criteri generali validi per tutta la popolazione, per le attività commerciali si indicano tre punti fermi per il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2:

  • Pulire accuratamente con acqua e detergenti neutri superfici, oggetti, ecc.;
  • Disinfettare con prodotti disinfettanti con azione virucida, autorizzati;
  • Garantire sempre un adeguato tasso di ventilazione e ricambio d’aria.

un capitolo successivo riguarda le Misure organizzative, le Attività di sanificazione in ambiente chiuso, e le Procedure di pulizia e sanificazione per ambienti esterni di pertinenza, le varie Tipologie di disinfettanti, i vari tessuti, ed infine le Procedure di sanificazione riconducibili a OZONO, CLORO ATTIVO generati in-situ, PEROSSIDO D’IDROGENO applicato mediante vaporizzazione/aerosolizzazione.