fbpx
Header
Regolamento_CLP_modifiche-BN.jpg

Classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze nell’emergenza sanitaria: pubblicato il Regolamento UE 1677/2020

AGGIORNAMENTO DEL 17/11/2020

Pubblicato il Regolamento UE 1677/2020 che modifica il regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele al fine di migliorare la praticabilità delle prescrizioni di informazione in materia di risposta di emergenza sanitaria; in particolare, con il testo in oggetto viene modificato l’Allegato VII.

Come riportato nei considerando iniziali del testo, le modifiche si sono rese necessarie in quanto Diversi comparti del settore hanno espresso preoccupazioni sulla praticabilità delle prescrizioni di informazione in materia di risposta di emergenza sanitaria in determinati casi.
Inoltre, è necessario affrontare la situazione in cui in una miscela sono utilizzati componenti diversi ma molto simili dal punto di vista tossicologico e i casi in cui non è noto quale componente è presente in una particolare miscela immessa sul mercato in un dato momento.
Infine, per affrontare le difficoltà specifiche incontrate nei settori del gesso, del calcestruzzo preconfezionato e del cemento, nonché di consentire a tali settori di conformarsi alle prescrizioni in materia di risposta di emergenza sanitaria senza una riduzione del livello di sicurezza, dovrebbe essere possibile effettuare la trasmissione delle informazioni in materia di risposta di emergenza sanitaria relative a determinate miscele standardizzate nell’ambito dei suddetti tre settori mediante riferimento a una composizione standard.

Il testo del nuovo allegato VII è in vigore dal 14/11/2020, giorno successivo la pubblicazione.