fbpx
Header
Bando_ISI-BN.jpg

INAIL: Pubblicato il Bando ISI 2020

AGGIORNAMENTO DEL 3/12/2020

Commento: Pubblicato, sulla Gazzetta ufficiale del 30 novembre 2020, il comunicato dell’istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul lavoro in merito al bando ISI 2020.
L’obiettivo, come sempre, è quello di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori, a maggior ragione questo anno.
L’iniziativa è rivolta a tutte le imprese iscritte alla CCIAA, essa finanzia profetti secondo quattro assi di intervento:

  • Progetti di investimento e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale - Asse di finanziamento 1 (sub Assi 1.1 e 1.2);
  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) - Asse di finanziamento 2;
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto - Asse di finanziamento 3;
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività - Asse di finanziamento 4;

Sul portale INAIL - nella sezione Accedi ai Servizi Online - le imprese avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro, attraverso un percorso guidato, di inserire la domanda di finanziamento con le modalità indicate negli Avvisi regionali.
Le date di apertura e chiusura della procedura informatica, in tutte le sue fasi, saranno pubblicate sul portale dell’Istituto, nella sezione dedicata alle scadenze dell’Avviso ISI 2020, entro il 26 febbraio 2021.


Link alla pagina del bando ISI 2020 sul sito INAIL del Bando.