fbpx
Header
Solventi_organici_BN.jpg

Decisione 2020/2009/UE: BAT Conclusions per il trattamento di superfici con solventi organici e la conservazione del legno

AGGIORNAMENTO DEL 10/12/2020

Il 9 dicembre 2020 la Commissione UE ha pubblicato la Decisione 2020/2009/UE con cui vengono adottate le conclusioni sulle migliori tecniche disponibili (BAT) per il trattamento di superficie con solventi organici, anche per la conservazione del legno e dei prodotti in legno mediante prodotti chimici.

Il provvedimento è emanato ai sensi della Direttiva IPPC/IED 2010/75/UE relativa alle emissioni industriali e riguarda, nello specifico, le attività di trattamento di superficie di materie, oggetti o prodotti con solventi organici utilizzati per apprettare, stampare, rivestire, sgrassare, impermeabilizzare, incollare, verniciare, pulire o impregnare.

Tali BAT, come evidenziato al considerando 1, “fungono da imprescindibile riferimento per l’Autorità competente per stabilire le condizioni e prescrizioni dell’autorizzazione integrata ambientale (AIA) e quando vengono approvate in sede europea determinano, ai sensi del D.Lgs. 152/2006, il riesame delle autorizzazioni integrate ambientali relative al settore coinvolto entro 4 anni dalla pubblicazione delle BAT”.