fbpx
Header
Regolamento_REACh_sicurezza_sostanze_chimiche_BN.jpg

REACh - CMR, POPs e altre sostanze: nuove modifiche alle restrizioni

AGGIORNAMENTO DEL 16/12/2020

Sulla GUE del 14 e del 15 dicembre 2020 sono stati pubblicati due regolamenti di modifica del Regolamento REACh.
Il primo, il Regolamento 2020/2081/UE, riguarda le sostanze contenute negli inchiostri per tatuaggi o trucco permanente.

Il secondo, il Regolamento 2020/2096/UE, riguarda:

  • le sostanze cancerogene, mutagene o tossiche per la riproduzione (CMR);
  • i dispositivi disciplinati dal regolamento (UE) 2017/745 del Parlamento europeo e del Consiglio, gli inquinanti organici persistenti (POPs);
  • determinate sostanze o miscele liquide;
  • il nonilfenolo;
  • i metodi di prova per i coloranti azoici.

Il regolamento 2096/2020 si applica in maniera differenziata da luglio/ottobre 2021 ad eccezione del Punto 6 dell’allegato, ovvero la soppressione della voce 68 all’allegato XVII che si applica retroattivamente dal 4/7/2020.

Trattandosi di regolamenti, le disposizioni sono direttamente obbligatorie in ogni stato membro.

Link al Regolamento 2020/2081/UE

Link al Regolamento 2020/2096/UE