fbpx
Header
REACH_schede-sicurezza-sostanze-chimiche-BN.jpg

REACh, pubblicato il Regolamento 2020/2160/UE: 4-(1,1,3,3-tetrametilbutil)fenolo, etossilato

AGGIORNAMENTO DEL 22/12/2020

 

È stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale europea del 21 dicembre il Regolamento 2020/2160/UE di modifica del regolamento REACH.

 

In particolare, con le modifiche apportate slittano alcune scadenze di presentazione per il gruppo di sostanze controllate 4-(1,1,3,3-tetrametilbutil)fenolo, etossilato utilizzate per la lotta al Covid-19.

La commissione ha deciso, visto l’utilizzo di queste sostanze nella produzione dei kit diagnostici e nello sviluppo, e presumibilmente nella produzione dei vaccini, di posticipare di 18 mesi la data ultima per la presentazione delle domande e di 36 mesi la data di scadenze.

Le modifiche si applicano in maniera pregressa: a decorrere dal 4 luglio 2019.