fbpx
Header
Sicurezza-chimica-reach-clp.jpg

Regolamento 876/2021: Sostanze REACh per pezzi di ricambio, prodotti fuori produzione e riparazione di articoli e prodotti complessi

AGGIORNAMENTO DEL 9/6/2021

Pubblicato il Regolamento 876/2021 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 1907/2006 per quanto riguarda le domande di autorizzazione e le relazioni di revisione per gli usi di sostanze nella produzione di pezzi di ricambio per prodotti fuori produzione e nella riparazione di articoli e prodotti complessi la cui produzione è cessata e recante modifica del regolamento (CE) n. 340/2008.

ll provvedimento, che entra in vigore il 21/06/2021, riguarda le sostanze “estremamente preoccupanti” di cui all’Allegato XIV del Regolamento REACH.
Nell’ottica di evitare l’obsolescenza prematura di articoli o prodotti complessi si dispone la produzione di pezzi di ricambio per prodotti fuori produzione solo nel caso di articoli/prodotti che non possono funzionare in mancanza degli stessi, o di pezzi di ricambio che non possono essere prodotti senza quella determinata sostanza.

Per quanto riguarda, poi, la riparazione di articoli o prodotti complessi la cui produzione è cessata, è necessario che questi possano essere riparati solo utilizzando la sostanza pericolosa in questione.