fbpx
Header
Ambiente-economia-circolare-riciclo-plastica.jpg

Bottiglie in rPET: Aggiornamento del DM 21 marzo 1973 in corso

AGGIORNAMENTO DEL 19/8/2021

Il 18 agosto 2021 è stato inviato alla Commissione europea per l’approvazione lo schema di regolamento recante aggiornamento del D.M. 21 marzo 1973 recante Disciplina igienica degli imballaggi, recipienti, utensili destinati a venire a contatto con le sostanze alimentari o con sostanze d’uso personale, limitatamente alle bottiglie in polietilentereftalato riciclato (rPET).

Il testo dovrà essere approvato entro il 19 novembre 2021.

Le modifiche riguardano l’art. 13, nel quale l’inserimento del nuovo comma 2 bis prevede che “in via sperimentale, per il periodo dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2021, per le bottiglie in polietilentereftalato di cui al comma 1 non trova applicazione la percentuale minima di polietilentereftalato vergine [ndr: 50%] prevista al comma 2, alle seguenti condizioni:

  1. Le citate bottiglie provengano da un processo di riciclo per il quale sia stato pubblicato dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare un parere favorevole e vengano rispettate le condizioni ivi previste in merito a percentuale massima di polietilentereftalato riciclato nelle citate bottiglie e le relative condizioni d’uso;
  2. Vengano applicati nel citato processo di riciclo i parametri critici e le fasi operative descritte nel parere dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare.

Restano ferme, per le citate bottiglie, le altre condizioni e prescrizioni previste dal presente articolo”.

Link alla bozza di regolamento.