fbpx
Header

ECOLABEL CALZATURE: NUOVI CRITERI PER L'ASSEGNAZIONE DEL MARCHIO DI QUALITÀ DELL'UNIONE EUROPEA

SEGNALAZIONE AGGIORNAMENTO NORMATIVO DEL 09/08/2016


Gazzetta Europea del 9 agosto u.s. è stata pubblicata la decisione 1349 del 05-08-2016 che stabilisce i criteri ecologici per l'assegnazione del marchio di qualità ecologica dell'Unione Europea alle calzature.


Il marchio ECOLABEL può essere assegnato a prodotti che hanno un impatto ridotto sull'ambiente durante l'intero ciclo di vita, come previsto dal
regolamento 66/2010.

Con l'evoluzione delle tecnologie e del mercato la Commissione Europea ha deciso di puntare maggiormente sulla dimensione sociale dello sviluppo sostenibile, grazie all'introduzione di requisiti relativi alle condizioni di lavoro presso il sito di assemblaggio finale, ... al patto mondiale delle Nazioni Unite, ai principi guida su imprese e diritti umani oltre che ad aggiornamenti innovativi sui prodotti stessi.

Il testo prevede un periodo transitorio di 12 mesi per i produttori già in possesso del marchio ECOLABEL secondo la precedente normativa -decisione 563 del 2009- affinchè possano adeguare i nuovi prodotti e conformarsi ai nuovi criteri.


Entrata in vigore: 05/08/2017