fbpx
Header

CLASSIFICAZIONE, ETICHETTATURA E IMBALLAGGIO MISCELE: MODIFICHE DALL'EUROPA

SEGNALAZIONE AGGIORNAMENTO NORMATIVO DEL 21/06/2016


Gazzetta Ufficiale Europea 14 giugno 2016: pubblicazione Regolamento (UE) 2016/918 del 19 maggio 2016 recante modifica, ai fini dell'adeguamento al progresso tecnico e scientifico, del Regolamento (CE) 1272/2008 relativo alla classificazione, all''etichettatura e all''imballaggio delle sostanze e delle miscele. - CLP -



Il testo esistente del Regolamento (CE) 1272/2008 (CLP) viene adeguato per tener conto delle modifiche apportate con la quinta edizione riveduta del GHS (il sistema mondiale armonizzato di classificazione e di etichettatura dei prodotti chimici), approvata nel dicembre 2012 dal Comitato di esperti delle Nazioni Unite su trasporto di merci pericolose e GHS.

Le modifiche riguardano in particolare:

- un nuovo metodo alternativo di classificazione dei solidi comburenti

- le disposizioni sulla classificazione per corrosione/irritazione della pelle, per gravi lesioni/irritazioni oculari e per gli aerosol

- i consigli di prudenza

Sono di conseguenza modificati:

- la lettera f) dell'articolo 23

- gli Allegati da I a VII

Il nuovo Regolamento entra in vigore il 4 luglio 2016, ma si applica a partire dal 1° febbraio 2018 direttamente in ogni stao membro.

Di conseguenza fino al 1° febbraio 2018 le sostanze e le miscele possono essere classificate, etichettate ed imballate in conformità al testo del Regolamento (CE) n. 1272/2008 attualmente in vigore.