Header

AUA: REGIONE PIEMONTE APPLICA MODELLO UNICO PER L'AUTORIZZAZIONE AMBIENTALE

SEGNALAZIONE AGGIORNAMENTO NORMATIVO 30/09/2015

La Regione Piemonte, con Decreto del Presidente della Giunta Regionale 6 luglio 2015, n. 5/R, ha approvato il "Regolamento regionale recante: “Modello unico regionale per la richiesta di autorizzazione unica ambientale”.





Il regolamento disciplina i contenuti della domanda di autorizzazione unica ambientale, ex D.P.R. 59/2013, e adotta il modello unico regionale in formato digitale definendo le relative specifiche tecniche di interoperabilità tra i sistemi informativi.

Dal 1 ottobre 2015 le domande per il rilascio dell’autorizzazione unica ambientale devono essere presentate e ricevute esclusivamente in via telematica.

A tal fine, il modello unico regionale è reso disponibile attraverso un apposito servizio digitale, attivato nell'ambito del Servizio informativo regionale ambientale (SIRA) e pubblicato sui siti istituzionali delle autorità competenti e della Regione Piemonte, che consente la compilazione guidata della domanda di autorizzazione unica ambientale, comprensiva della documentazione tecnica e degli allegati.

Il regolamento in commento si applica anche alle domande di autorizzazione di carattere generale e alle comunicazioni presentate dal gestore che non intenda avvalersi dell’autorizzazione unica ambientale, ex art. 3, c. 3, D.P.R. 59/2013.

Entrata in vigore: il testo è entrato in vigore il 13 agosto (15 giorni dopo la pubblicazione sul bollettino regionale) ma come previsto dall’articolo 4 è operativo dal 1° ottobre 2015