Header

DL 78/21015 APPROVATO DAL SENATO: RIFIUTI ECOTOSSICI HP14 IN ADR

SEGNALAZIONE AGGIORNAMENTO NORMATIVO 06/08/2015

Conversione in legge del Decreto legge 78/2015  approvato definitivamente e non ancora pubblicato in GU



Il 4 agosto il Senato ha approvato definitivamente la conversione del DL 78/2015 - Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali- in sede di conversione sono state apportate importanti
modifiche in campo ambientale.  Prima tra tutte l’introduzione dei rifiuti Ecotossici HP14  in ADR. Questo il testo dell’articolo introdotto:

Allo scopo di favorire la corretta gestione dei Centri di raccolta comunale per il conferimento dei rifiuti presso gli impianti di destino, nonché per l’idonea classificazione dei rifiuti, nelle more dell’adozione, da parte della Commissione europea, di specifici criteri per l’attribuzione ai rifiuti della caratteristica di pericolo HP 14 « ecotossico », tale caratteristica viene attribuita secondo le modalità dell’Accordo europeo relativo al trasporto internazionale delle merci pericolose su strada (ADRT) per la classe 9 – M6 e M7.

Quindi in attesa dei nuovi criteri UE, l’attribuzione della caratteristica di pericolosità HP14 deve essere attribuita secondo le modalità ADR per la classe 9 M6 e M7


Il testo inoltre conferma le modifiche introdotte con il Decreto legge 92/2015  nel Codice Ambientale alle definizioni di “produttore di rifiuti” , “raccolta” e “deposito temporaneo” , e nel DLgs 46/2014. Il testo del decreto 92/2015 non verrà convertito.