Header

CLASSIFICAZIONE dei RIFIUTI: WORKSHOP ECOL STUDIO ED ECOFOR, 26 MARZO 2015

Ecol Studio in collaborazione con Ecofor Service propone un workshop formativo sulle novità in tema di Classificazione dei Rifiuti.

L'appuntamento è per giovedì 26 marzo 2015 alle ore 14, 
c/o Saletta Carpi del Comune di Pontedera in Via Valtriani 20.


"La classificazione dei rifiuti: l’applicazione della nuova normativa europea ed il suo rapporto  con il quadro normativo nazionale"

PROGRAMMA PDF

Il Workshop ha l’obiettivo di offrire un aggiornamento sugli attuali riferimenti normativi e indicazioni tecniche nell’ambito della gestione dei rifiuti, in particolare in materia di classificazione dei rifiuti e piani analitici.

A CHI SI RIVOLGE:
ll Workshop è indicato referenti del sistema di gestione per l’ambiente e al personale che si occupa della gestione dei rifiuti in azienda.


RELATORI: Giulia Valentini e Guido Fornari di Ecol Studio


LA PARTECIPAZIONE è GRATUITA previa registrazione

I posti disponibili saranno assegnati secondo l’ordine cronologico di arrivo delle iscrizioni
 PROGRAMMA

14.00-14.30 Registrazione dei partecipanti

Introduzione e saluto di Rossano Signorini – Amministratore Delegato di Ecofor Service

14.30-15.30

  • Lo stato attuale della normativa italiana in materia di classificazione dei rifiuti;
  • Novità introdotte dalla Legge 116/2014: analisi delle ripercussioni sulla caratterizzazione dei rifiuti;
  • Novità dall’Europa: Regolamento (UE) 1357/2014 e Decisione 2014/955/UE; allineamento delle regole sulla classificazione dei rifiuti a quelle sulla classificazione delle sostanze e delle miscele dettata dal Regolamento CLP; Definizione delle nuove caratteristiche di pericolo HP e dei rispettivi limiti; aggiornamento dell’elenco europeo dei rifiuti.
a cura di Giulia Valentini

15.30-16.00 Coffee break

16.00-17.30
  • La gestione del rifiuto dal produttore al piano analitico:informazioni a cura del produttore dei rifiuti (ciclo produttivo, materie prime impiegate, ecc.)
  • Definizione del profilo analitico per la classificazione dei rifiuti
  • Le tecniche di campionamento: norma UNI 10802:2013 e altre norme di riferimento

a cura di Guido Fornari


17.30-18.00

  • Sessione domande e chiusura dei lavori