Header

AIA - definito il decreto per la redazione della relazione di riferimento

Il Ministero dell'Ambiente definisce le modalità per la redazione della relazione di riferimento prevista dal Testo Unico Ambientale Dlgs 152/06 all'articolo 5, comma 1, lettera v-bis.

Il testo non ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale è applicabile ai gestori degli impianti elencati nell'allegato XII alla parte seconda del testo Unico con alcune esclusioni.

Il gestore deve seguire la procedura riportata nell'allegato 1 per la verifica della sussistenza di tale obbligo e redigerla secondo quanto definito nell'allegato 2 "fatto salvo quanto indicato nella comunicazioen della Commissione europea 2014/C 136/01" nelle  "Linee guida della Commussione europea sulle relazioni di riferimento di cui all'articolo 22, paragrafo 2, della direttiva 2010/75/UE relativa alle emissioni industriali" .
L'articolo 4 definisce invece al tempistica anche per il periodo transitorio.

 

Appena il testo verrà pubblicato in Gazzetta ne sarà data comunicazione.