• Header

Mappatura delle competenze aziendali in ambito HSE

Accrescere la cultura della sicurezza delle aziende attraverso il progetto di mappatura delle competenze aziendali per garantire l’incentivazione di competenze, conoscenze, consapevolezza e responsabilità, comunicazione e partecipazione.

Il progetto Mappatura delle competenze aziendali, aiuta a definire gli strumenti per verificare l’efficacia della formazione in modo strategico al fine di migliorare le condizioni di salute, sicurezza e ambiente di lavoro.

Perché questo progetto?

Per assicurare che tutto il personale abbia competenze e conoscenze specifiche di ruolo e relative all’area in cui opera, tali da garantire la salute e la sicurezza in azienda.

Come viene realizzato?

Attraverso una mappatura finalizzata all’individuazione di eventuali GAP formativi e sviluppare un PIANO di intervento per la risoluzione degli scostamenti riscontrati rispetto agli standard richiesti dall’azienda.

Il progetto di suddivide in diverse fasi operative:

 

  1. Classificazione dei dipendenti

    Il team di lavoro classifica le mansioni lavorative oggetto della mappatura, con riferimento alle aree produttive presenti in azienda, ai relativi rischi e agli eventuali “incarichi speciali” in ambito HSE.
    La classificazione viene fatta dall’analisi della struttura organizzativa dell’azienda, tramite interviste con i referenti HSE e HR e l’analisi di organigrammi, job description, mansionari, ecc.
    In questo modo si realizza una classificazione di tutti i dipendenti, considerando la mansione, l’area produttiva di appartenenza, nonché il ruolo prevenzionistico.

  2. Definizione delle “competenze obiettivo”

    In questa fase è prevista la definizione delle “competenze obiettivo”, per gli ambiti di competenza identificati con l’azienda come la normativa generale, i rischi specifici, le attrezzature, e i comportamenti.
    Queste competenze obiettivo vengono incrociate con la classificazione dei dipendenti precedentemente elaborata.
    Vengono create delle di matrici di competenza per ruolo e mansione, con riferimento alle varie aree produttive.

  3. Elaborazione Strumenti per l’Assessment

    Una volta definiti i ruoli e le competenze obiettivo verranno elaborati gli strumenti per l’Assessment.
    Allo stesso tempo saranno progettate le griglie di valutazione per garantire che i livelli di competenza in uscita siano allineati agli standard aziendali.

  4. Assessment

  5. Per procedere all’Assessment verrà utilizzata una piattaforma e-learning compatibile con device mobili.
    Ogni dipendente riceverà istruzioni per collegarsi alla piattaforma, loggarsi e compilare il proprio test entro una determinata data.
    Sarà indispensabile raggiungere tutti i dipendenti tramite la piattaforma e-learning.
    Verrà completata la mappatura del personale rispetto al proprio ruolo e alla mansione, con riferimento alle competenze attese dall’azienda.

Richiedi informazioni

Ambiti di interesse: