fbpx
  • Header Timber Regulation EU  Desktop
  • Header Timber Regulation EU Tablet
  • Header Timber Regulation EU Mobile

LEGNO E CARTA SICURI E SOSTENIBILI

Previeni rischi e sanzioni
e rendi più competitivo il tuo business!


In Italia sono quadruplicati i controlli dei Carabinieri Forestali su importatori, distributori e commercianti di legno e carta. L’European Timber Regulation (EUTR) o Regolamento Legno contrasta il commercio di legname illegale e suoi derivati, tutelando il patrimonio forestale e promuovendone una gestione sostenibile.

Assicurati di non gestire materiale illegale! Grazie alla partnership con il consorzio Conlegno, ti aiutiamo a prevenire rischi e sanzioni nel rispetto del Regolamento EUTR.

Conlegno è il consorzio senza scopo di lucro per la tutela del patrimonio forestale e della biodiversità e Organismo di Controllo per la Timber Regulation riconosciuto dalla Commissione Europea.


REGOLAMENTO LEGNO
Chi deve prestare attenzione?

Tutti gli operatori che immettono, distribuiscono e commercializzano sul mercato europeo legno o prodotti derivati, inclusi carta e pasta di carta.

Il Regolamento EUTR ha, inoltre, introdotto l’obbligo della tracciabilità per i cosiddetti “commercianti”, ovvero coloro che acquistano prodotti regolamentati, già immessi sul mercato comunitario, per rivenderli tal quali o dopo averli sottoposti ad ulteriore lavorazione.


REGOLAMENTO LEGNO
Che cosa è necessario fare?

Il Regolamento 995/2010/EU impone a tutti gli operatori della filiera del legno e della carta:

  • Il divieto di immissione sul mercato comunitario di legname tagliato abusivamente e suoi derivati inclusa la carta e la pasta di carta;
  • La tenuta di un registro relativo a fornitori e clienti;
  • L’obbligo, per gli importatori che introducono per la prima volta sul mercato UE prodotti a base di fibre di legno, di osservare il “sistema di dovuta diligenza”, la cosiddetta Due Diligence.

REGOLAMENTO LEGNO
Che cosa rischi?


In Italia, le sanzioni relative al Regolamento EUTR prevedono:

  • fino a 1 milione di euro per le inadempienze riscontrate in materia di Due Diligence;
  • sanzioni penali con possibilità di sequestro;
  • arresto fino a un anno per chi commercializza legno illegale o suoi derivati.


Rendi il tuo business sicuro e sostenibile
in 3 mosse

Che cosa puoi fare insieme ai nostri esperti?

Richiedi informazioni

Ambiti di interesse: